Anji Bai Cha

Inviato da:

Da molto tempo ho in progetto di scrivere un articolo sul Matcha, il tè usato nella Cerimonia giapponese del tè, e finalmente mi ero deciso a concretizzare quest’idea. Proprio in quel periodo faccio un salto al mio negozio di riferimento: per alcune scelte poco ponderate e un poco di casualità, mi ero ritrovato con tanti tè neri o aromatizzati, ma praticamente senza tè verdi, e mentre scorro il catalogo del negozio, mi salta tra gli occhi qualcosa a ...

Continua la lettura →
0

Nuove frontiere del tè

Inviato da:

Le origini e le tradizioni del tè hanno un passato antichissimo, caratterizzando non solo le abitudini alimentari ma la cultura e le abitudini stesse delle civiltà nelle quali questa bevanda si è maggiormente diffusa, influenzando molti ambiti della vita di quelle popolazioni: economici, sociali, spirituali, religiosi. Quelle tradizioni sono giunte fino ai giorni nostri, alcune delle quali sostanzialmente immutate, altre rivisitate col passare degli anni. Ma per quei pochissimi che hanno avuto modo di leggere le pagine di questo sito, ...

Continua la lettura →
0

Kekecha

Inviato da:

Probabilmente è fuori luogo e inadeguato in questo sito dedicato a ben altro, ma vorrei ricordare molto brevemente le vittime e i danni provocati dai terremoti degli ultimi due mesi: sebbene non hanno finora provocato danni dove vivo, tranne per delle crepe ad una chiesa, non abito distante dagli epicentri e le scosse si sono avvertite molto forti ed evidenti anche nella mia città. E se sono preoccupato per me, posso solo immaginare cosa prova chi ha perso tutto in ...

Continua la lettura →
0

Tie Guan Yin (ossidazione 15%)

Inviato da:

In un periodo del remoto passato non meglio precisato, si ha notizia di un contadino cinese di nome Wei che abitava e lavorava nell’attuale provincia del Fujian, più precisamente nella Contea di Anxi. Nel corso della sua vita, attraversava giornalmente i suoi campi coltivati e durante questo tragitto passava davanti ad un tempio con la statua della dea Kuan-yin, la dea della Misericordia. Si tratta di una delle divinità buddiste più note della Cina, sono molte le statue che la rappresentano ed ...

Continua la lettura →
0

Keemun

Inviato da:

Come risulterà evidente alle mosche bianche che popolano questo sito ed hanno avuto il coraggio di leggerne i contenuti, la storia del tè affonda le sue origini millenni or sono; sebbene la sua raccolta e preparazione abbia origini antiche, si è sempre avuta un’evoluzione di tutte le pratiche cui è legato. Dapprima nelle forme di utilizzo, poi nelle preparazioni e la coltivazione, in seguito con la nascita di nuove tipologie. Un mondo che vive di tradizioni, ma che non rimane ...

Continua la lettura →
2

Scoperte le foglie più antiche di tè

Inviato da:

Interessante, nonché più unico che raro (almeno dalle nostre parti), articolo riguardante il tè uscito sul Corriere della Sera. Il ritrovamento di foglie di camellia sinensis nella tomba dell’imperatore Liu Qi, (188 a.c. – 141 a.c.) permettono di fissare la più antica data conosciuta sull’uso ed il consumo del tè, ad almeno 2150 anni fa.

Preparazione del tè in un'antica stampa cinese

L’articolo al ...

Continua la lettura →
0

Bai Hao Yin Zhen

Inviato da:

La prima volta che ho bevuto questo tè, non mi ha fatto una grande impressione. I motivi sono stati molteplici, e si possono riassumere tutti in un unico vocabolo: inesperienza.

Come un bambino in un negozio di caramelle, ricordo perfettamente quando lo acquistai affascinato da uno dei tanti soprannomi con il quale viene generalmente indicato: Tè dell’Imperatore. Così come ricordo perfettamente il nodo allo stomaco quando andai a leggere il prezzo (sigh). Era la prima volta che ...

Continua la lettura →
1